Media e spettacolo: informazione ormai virtuale?

Convegno

venerdì 20 novembre 2015

Sala del Grechetto – Palazzo Sormani – Via Francesco Sforza 7 – Milano

Con questo convegno la Fondazione Paolo Grassi – La voce della cultura intende offrire una riflessione sulla situazione in cui versano oggi la critica musicale e teatrale.
Molte le domande che ci poniamo, perché la continua riduzione dello spazio a favore dello spettacolo dal vivo sui giornali cartacei? Si privilegia l’annuncio dell’evento, trascurando o riducendo a poche righe l’intervento critico che coinvolgeva un tempo un’analisi storica, una collocazione dell’opera all’interno del percorso musicale o teatrale, importanti strumenti di conoscenza.
Qual è l’apporto delle numerose presenze critiche nel mondo del Web?
Quanto possono contribuire alla diffusione culturale? Spesso gli interventi spontanei di chiunque si è aperto un sito, un blog, corrispondono a emozioni e intuizioni personali senza preoccupazioni di sorta rispetto ad analisi e percorsi critici. Perché non tentare interventi organizzativi e di formazione? Certamente per rispondere a questi interrogativi occorre tenere in considerazione lo stato generale dell’educazione alla musica e al teatro nel nostro paese. Quali in ogni modo le azioni possibili per restituire alla critica il suo ruolo?

Si confrontano sul tema numerosi critici, operatori, registi, studiosi e infine editori.
Il convegno avrà luogo il 20 novembre 2015 presso la Sala del Grechetto – Palazzo Sormani.

 

PROGRAMMA

 

Ore 9.45 – Apertura

Saluti dei Rappresentanti del Comune di Milano e del Consiglio regionale della Lombardia

Davide Rampello (presidente Fondazione Paolo Grassi-La voce della Cultura)

 

Ore 10.30 – Sessione del mattino

Quadro storico e attualità

Moderatore Mimma Guastoni (consigliere d’amministrazione Fondazione Paolo Grassi-La voce della Cultura)

Interventi di: Giulio Baffi (presidente Associazione Nazionale Critici Teatrali), Angelo Foletto (presidente Associazione Nazionale Critici Musicali), Gianni Canova (preside della Facoltà di comunicazione, relazioni pubbliche – Iulm), Giorgio Zanchini (giornalista e conduttore Radio 3 Rai, Festival internazionale del giornalismo)

Ore 11.45 – Critici e istituzioni a confronto duetto sulla musica

Interventi di: Carlo Fuortes (sovrintendente Teatro dell’Opera di Roma), Andrea Estero (direttore Classic Voice)

Terzetto sul teatro

Interventi di: Antonio Calbi (direttore del Teatro di Roma), Claudia Provvedini (giornalista e critico teatrale del Corriere della Sera), Andrea Porcheddu (critico teatrale – glistatigenerali.com)

 

Ore 13.15 – 14.45 – buffet

 

Ore 14.45 – Sessione del pomeriggio

Sul concetto della critica

Moderatore Stefano Merlini (consigliere d’amministrazione Fondazione Paolo Grassi-La voce della Cultura)

Interventi di: Oliviero Ponte di Pino (critico, studioso del teatro), Massimo Marino (saggista e critico teatrale) 

Ore 15.45 – Tavola rotonda: esperienze a confronto

Moderatore Davide Rampello

Interventi di: Luca Francesconi (compositore), Monique Veaute (direttore Festival Roma Europa), Elio De Capitani (regista), Luca De Filippo (attore), Filippo del Corno (assessore alla cultura del Comune di Milano – compositore), Stefano Massini (consulente artistico Piccolo Teatro di Milano)

Ore 17.00 – La critica può salvare l’informazione culturale?

Moderatore Stefano Rolando (professore facoltà Scienze della Comunicazione Università IULM, già dirigente Rai)

Interventi di: Ferruccio De Bortoli (giornalista), Armando Massarenti (giornalista-direttore supplemento Sole 24 ore – Domenica)

Ore 17.00 – La voce dei direttori d’orchestra

Intervento di: Riccardo Chailly (direttore musicale del Teatro alla Scala)

 

Informazioni: Fondazione Paolo Grassi – la voce della cultura

tel. 02.89095089

Ufficio stampa: Antonietta Magli 3409037334