Premio Hystrio Twister 2017

Premio Hystrio Twister

 

Vota lo spettacolo della stagione 2016/2017!

Registrandosi sul nostro sito (sono sufficienti una email e una password), gli spettatori possono scegliere il loro “spettacolo della stagione”.
Lo spettacolo vincitore sarà premiato dal pubblico durante la serata finale del Premio Hystrio 2017, che si terrà il 12 giugno presso il Teatro Elfo Puccini di Milano.

 

Votazione finale

 

Ecco i tre spettacoli che si contendono il Premio Hystrio Twister 2017, elencati in ordine alfabetico. Scegli un solo spettacolo (si vota fino alle ore 23:59 del 15 maggio)

 

1. ASSASSINA (Vetrano/Randisi)
di Franco Scaldati
regia di Enzo Vetrano e Stefano Randisi
scene e costumi di Mela Dell’Erba
musiche e canti originali composti ed eseguiti in scena dai Fratelli Mancuso
con Enzo Vetrano, Stefano Randisi, Enzo e Lorenzo Mancuso
prod. Emilia Romagna Teatro Fondazione

 

2.GEPPETTO E GEPPETTO (Tindaro Granata)
scritto e diretto da Tindaro Granata
scene di Margherita Baldoni
luci e suoni di Cristiano Cramerotti
movimenti di scena di Micaela Sapienza
con Alessia Bellotto, Angelo Di Genio, Tindaro Granata, Carlo Guasconi, Paolo Li Volsi, Lucia Rea, Roberta Rosignoli
Prod. Teatro Stabile di Genova – Festival delle Colline Torinesi, Torino – Proxima Res, Milano

 

3.PINOCCHIO (Antonio Latella)
drammaturgia di Antonio Latella, Federico Bellini, Linda Dalisi
regia di Antonio Latella
scene di Giuseppe Stellato
costumi di Graziella Pepe
luci di Simone De Angelis
musiche di Franco Visioli
con Michele Andrei, Anna Coppola, Stefano Laguni, Christian La Rosa, Fabio Pasquini, Matteo Pennese, Marta Pizzigallo, Massimiliano Speziani
Prod. Piccolo Teatro di Milano

Accedi alla votazione.

 

Se non sei ancora registrato con userid e password, clicca su REGISTRATI: dovrai inserire uno userid e una password a tua scelta!

 

Attenzione! Se hai già partecipato alle votazioni nelle passate edizioni dovrai effettuare comunque la registrazione come nuovo utente, poiché, per ragioni di privacy, il sistema non conserva i dati degli utenti da un anno all’altro.