Premio Hystrio Twister 2018

Parte la quinta edizione del Premio Hystrio Twister, assegnato dal pubblico allo spettacolo della stagione, scelto in una rosa di 10 titoli proposti dalla redazione e dai collaboratori di Hystrio.

 

Come si vota

Il vincitore sarà scelto in 2 turni. Nel primo turno, dal 10 al 30 aprile, sarà possibile votare 3 spettacoli dei 10 proposti. Nel secondo turno, dal 1° al 15 maggio, i tre spettacoli più votati si contenderanno il titolo di “migliore spettacolo della stagione” votato dal pubblico.

Lo spettacolo vincitore sarà premiato durante la serata finale del Premio Hystrio 2018, che si svolgerà l’11 giugno presso il Teatro Elfo Puccini di Milano.

 

Puoi votare una sola volta per ciascun turno di votazioni, accedendo direttamente al format online, tramite il link riportato qui sotto!

 

Vota e fai votare! Contribuisci anche tu a premiare lo spettacolo della stagione, con il Premio Hystrio Twister 2018!

 

Ecco i 10 spettacoli candidati, in ordine rigorosamente alfabetico:

 

ATTI OSCENI. I TRE PROCESSI DI OSCAR WILDE, di Moises Kaufman. Traduzione di Lucio De Capitani. Regia, scene e costumi di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia. Con Giovanni Franzoni, Riccardo Buffonini, Edoardo Chiabolotti, Giusto Cucchiarini, Ludovico D’agostino, Giuseppe Lanino, Ciro Masella, Filippo Quezel, Nicola Stravalaci. Prod. Teatro dell’Elfo, Milano.

 

LA BISBETICA DOMATA, di William  Shakespeare. Adattamento e traduzione di Angela Dematte. Regia di Andrea Chiodi. Scene di Matteo Patrucco. Costumi di Ilaria Ariemme. Luci di Marco Grisa. Musiche di Zeno Gabaglio. Con Tindaro Granata, Angelo Di Genio, Christian La Rosa, Igor Horvat, Rocco Schira, Max Zampetti, Walter Rizzuto, Ugo Fiore. Prod. LuganoInScena, LUGANO – Teatro Carcano, MILANO.

 

CHROMA, Drammaturgia di Alessandro Sciarroni e Su-Feh Lee. Luci di Rocco Giansante. Musiche di Paolo Persia. Con Alessandro Sciarroni. Prod. Corpo Celeste_CC 00#, Ascoli Piceno – Marche Teatro, Ancona e altri 3 partner internazionali.

 

IL CIELO NON È UN FONDALE, di Daria Deflorian e Antonio Tagliarini. Regia di Daria Deflorian e Antonio Tagliarini. Testo su Jack London di Attilio Scarpellini. Luci di Gianni Staropoli. Costumi di Metella Raboni. Con Francesco Alberici, Daria Deflorian, Monica Demuru, Antonio Tagliarini. Prod. Sardegna Teatro, CAGLIARI – Teatro Metastasio di PRATO – Emilia Romagna Teatro Fondazione, MODENA e altri 9 partner internazionali.

 

LA CLASSE OPERAIA VA IN PARADISO, di Paolo Di Paolo, liberamente tratto dal film di Elio Petri. Regia di Claudio Longhi. Scene di Guia Buzzi. Costumi di Gianluca Sbicca. Luci di Vincenzo Bonaffini. Musiche di Filippo Zattini. Con Donatella Allegro, Nicola Bortolotti, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Lino Guanciale, Diana Manea, Eugenio Papalia, Franca Penone, Simone Tangolo, Filippo Zattini. Prod. Emilia Romagna Teatro Fondazione, MODENA.

 

FREUD O L’INTERPRETAZIONE DEI SOGNI, di Stefano Massini. Riduzione e adattamento di Federico Tiezzi e Fabrizio Sinisi. Regia di Federico Tiezzi. Scene di Marco Rossi. Costumi di Gianluca Sbicca. Luci di Gianni Pollini. Con Fabrizio Gifuni, Elena Ghiaurov, Giovanni Franzoni, Valentina Picello, Marco Foschi, Umberto Ceriani, Sandra Toffolatti, Alessandra Gigli, Michele Maccagno, Bruna Rossi, David Meden, Debora Zuin, Nicola Ciaffoni, Stefano Scherini. Prod. Piccolo Teatro di MILANO.

 

MACBETTU ,di Alessandro Serra da “Macbeth” di William Shakespeare. Traduzione in sardo di Giovanni Carroni. Regia, scene, luci, costumi di Alessandro Serra. Musiche di Pinuccio Sciola. Con Fulvio Accogli, Andrea Bartolomeo, Leonardo Capuano, Andrea Carroni, Giovanni Carroni, Maurizio Giordo, Stefano Mereu, Felice Montervino. Prod. Sardegna Teatro e Teatropersona, CAGLIARI.

 

LA MORTE E LA FANCIULLA, coreografia di Michele Abbondanza e Antonella Bertoni. Regia di Michele Abbondanza e Antonella Bertoni. Luci di Andrea Gentili. Con Eleonora Ciocchini, Valentina Dal Mas, Claudia Rossi Valli. Prod. Compagnia Abbondanza/Bertoni, Rovereto (Tn).

 

IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ, di Eduardo De Filippo. Regia di Mario Martone. Scene di Carmine Guarino. Costumi di Giovanna Napolitano. Luci di Cesare Accetta. Musiche originali di Ralph P. Con Massimiliano Gallo, Francesco Di Leva, Giovanni Ludeno, Adriano Pantaleo, Giuseppe Gaudino, Daniela Ioia, Gennaro Di Colandrea, Viviana Cangiano, Salvatore Presutto, Lucienne Perreca, Mimmo Esposito, Morena Di Leva, Ralph P, Armando De Giulio, Daniele Baselice. Prod. Elledieffe, ROMA – Nest Napoli Est Teatro, NAPOLI – Teatro Stabile di TORINO.

 

SOCRATE IL SOPRAVVISSUTO, drammaturgia di Simone Derai e Patrizia Vercesi. Regia di Simone Derai. Costumi di Serena Bussolaro e Simone Derai. Con Marco Menegoni, Iohanna Benvegna, Marco Ciccullo, Matteo D’Amore, Piero Ramella, Francesca Scapinello, Margherita Giulia Sartor, Massimo Simonetto, Mariagioia Ubaldi. Prod. Anagoor, Castelminio di Resana (Tv) – Festival delle Colline Torinesi, Torino – Centrale Fies, Rovereto (Tn).

 

 Accedi alla votazione.